CASSINO

Montecassino

Albaneta Farm
Hill 593
Alatri
Aquino
Arce
Ausonia
Cervaro
Esperia
Fontana Liri
Frosinone
Itri
Pico
Piedimonte S. Germano
Pontecorvo
Roccasecca
San Giorgio a Liri
San Giovanni Incarico
San Pietro Infine
San Vittore del Lazio
Santa Maria Infante
Sora
Terelle
Terracina

Vallerotonda

Viticuso

Per quanto si possa conoscere i luoghi e le circostanze nelle quali le vicende si sono svolte, sarebbe stato davvero impossibile portare avanti questo lavoro se non ci fosse stato l'appoggio e l'apporto di tante persone, amici, conoscenti o perfetti sconosciuti, che disinteressatamente hanno elargito i loro consigli, le loro informazioni ed il loro materiale per la sua buona riuscita.
Vogliamo quindi ringraziare tutti coloro che, in modo diretto ed indiretto, hanno avuto parte attiva nella realizzazione di questa modesta opera.
Le prime persone che vogliamo ringraziare sono i nostri padri, prematuramente scomparsi, Rocco Marzilli e Alamiro Lottici; sono stati i loro racconti a far nascere nei bambini che eravamo la passione per i fatti d'arme legati alla Seconda Guerra mondiale. Ci sarebbe piaciuto molto potergli mostrare i frutti di quei racconti e della passione che essi scatenarono in noi negli anni successivi.

Un particolare ringraziamento va ai Sigg. Siegfried Bähr, Philip Anderson, John Hastings, Jacques Lancetti e Johannes Künz per aver messo a disposizione parte della loro collezione di scatti privati e foto di Agenzia.
Livio Cavallaro, Autore del bellissimo "Cassino 1944" (ed. Mursia, 2004), ha fornito preziose consulenze circa gli aspetti tattici della battaglia nel centro abitato di Cassino.
Un ringraziamento sentitissimo anche all'Arch. Francesco Arcese, Presidente dell'Associazione Historia-Storia & Militaria.
L'Avv. Roberto Molle, Presidente dell'Associazione Onlus "Battaglia di Cassino" e Direttore del "Cassino War Memorial", per gli utilissimi spunti sugli eventi della battaglia del Melfa.
Roberto Avallone, Presidente e Titolare del “Cassino War Memorial - Museo della Battaglia di Cassino”, per l’incoraggiamento continuo circa la realizzazione di questo volume.
Grazie a Ornella Corrado, che ha corretto molte delle bozze relative al testo di questo libro; per sempre rimarranno nella mente i suoi richiami ad un uso più corretto della punteggiatura e della forma, tanto da far più volte traballare in noi la convinzione di saper scrivere almeno decentemente.
Un dovuto ringraziamento per il supporto di informazioni, la collaborazione o anche solo per l'incoraggiamento, va a Giuseppe Marzo, Mario Canciani, Alberto Mangiante, Carlo Venditti e Laura Marzilli.
Grazie a Giacinta Corsetti, gentile consorte dell'amico Mauro, e a sua madre Teresa, che svariate volte ci hanno sfamati al rientro dai nostri “raids fotografici”.
Grazie a Maria Grazia Gismondi per la pazienza.
Un grosso grazie infine a tutte le persone che abbiamo incontrato sui vari luoghi delle nostre ricerche.

A nessuno di essi abbiamo chiesto il nome e di ciò ci scusiamo, pentiti per non averlo fatto, perchè senza le loro indicazioni probabilmente staremmo ancora vagando per le valli e le colline della Ciociaria.

 

 

Released and designed by M@rcoweb2008® - All rights reserved